Charity

Andersen Tax & Legal in Italia sostiene da anni la Fondazione Elena Trevisanato Onlus, che assiste e tutela la salute e l’istruzione di soggetti in condizione di bisogno, in particolare donne e bambini.

Costituita in ricordo della giovane Elena, la Fondazione promuove, finanzia e organizza in Italia progetti di recupero scolastico per bambini stranieri con difficoltà linguistiche, programmi di integrazione culturale e, nel Terzo Mondo, la costruzione di scuole e pozzi per garantire l’accesso all’istruzione e all’acqua potabile.

Tra gli altri, progetti in Etiopia di alfabetizzazione primaria e di costruzione di pozzi di acqua potabile in zone desertiche; sostegno a distanza ai bambini di Addis Abeba attraverso una struttura organizzata da Salesiani e assistenti sociali; programmi in Veneto di supporto extra scolastico per minori arrivati in Italia come profughi.

La Fondazione è guidata dall’Assemblea degli Amici della Fondazione – che approva il bilancio annuale – e dai componenti del Consiglio di Amministrazione. Quest’ultimo è l’organismo attraverso il quale opera la onlus. Composto da quattro membri con cariche gratuite, coordinati da un Presidente, gestisce la Fondazione e predispone il bilancio, il quale è controllato da un revisore esterno con incarico non retribuito e nominato dall’Assemblea.

 

Per ogni ulteriore informazione, visitate il sito www.fondazione-elena.org o scrivete a info@fondazione-elena.org.

Per sostenere i progetti della Fondazione, è possibile devolvere il 5 per mille nella dichiarazione dei redditi, indicando il codice fiscale 94068030272; oppure contribuire con una donazione, fiscalmente detraibile, facendo un bonifico intestato alla Fondazione Elena Trevisanato Onlus: Banca Prossima, IBAN: IT07L0335901600100000010920, c.f. 94068030272.

(La ricevuta di bonifico è un documento sufficiente per godere delle agevolazioni fiscali)